Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

E’ una ragazza di 21 anni italiana

Bologna: partorisce due gemelli, uno lo getta via


Bologna: partorisce due gemelli, uno lo getta via
20/07/2012, 13:08

BOLOGNA – Ha partorito due gemelli, uno però nato prima lo ha messo in un sacco di plastica e lo ha gettato nel cassonetto dell’immondizia. E’ accaduto a Bologna, a Ozzano Emilia,: protagonista della vicenda una ragazza italiana di 21 anni. L'altro bimbo, invece, è venuto alla luce in ospedale, al Sant'Orsola di Bologna, ed ora è in incubatrice. I medici, dallo stato della placenta e del cordone ombelicale, si sono accorti subito dell'accaduto e hanno avvisato le autorità competenti.

Dopo aver negato, la ragazza ha ammesso di aver gettato il primo bambino nel cassonetto. Immediatamente le volanti si sono recate nel posto indicato dalla 21enne, lì hanno trovato il corpicino privo di vita nel sacchetto.

Ora della vicenda si occupa il pm di turno, Domenico Ambrosino. Ancora non è stato reso noto se si prenderanno provvedimenti nei confronti della ragazza: sarà necessario capire se il piccolo è nato vivo o meno.

La 21enne vive con i genitori, con loro si è presentata in ospedale. Gli inquirenti stanno cercando di approfondire la vicenda.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©