Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L’aggressore è un bengalese di 34anni

Bologna, passanti sventano il rapimento di un bambino


Bologna, passanti sventano il rapimento di un bambino
10/11/2010, 23:11

BOLOGNA – "Mi portano via il bimbo". Queste le parole di una madre, che si è vista quasi scippare dalle mani il figlioletto di appena tre anni. Il tentativo di rapimento si è verificato a Bologna, nei pressi del policlinico S.Orsola.
L’autore del gesto sconsiderato è un 34enne originario del Bangladesh, con permesso di soggiorno scaduto, che da quasi tre anni risiedeva in Italia. La donna ha poi spiegato: "Tutto è durato pochi minuti, ma mi è sembrato un tempo lunghissimo". Sul posto è poi intervenuta una volante del commissariato Bolognina Pontevecchio, allertata da un gruppo di passanti che hanno assistito alla scena. Il bengalese è stato poi condotto in carcere per tentato sequestro di minore. Solo un brutto spavento dunque per madre e figlio dopo lo scampato pericolo.

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©