Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Allo stato attuale nessun inquinamento al suolo

Bologna: perdita alla Biolchim, nube si alza e poi si dissolve


Bologna: perdita alla Biolchim, nube si alza e poi si dissolve
01/05/2012, 21:05

BOLOGNA – Paura questa mattina alla Biolchim di Medicina, l’ azienda di fertilizzanti speciali sita a Bologna. Una nube rossastra irritante si è alzata e poi dissolta. Sul posto si sono recati i Carabinieri ed i vigili del fuoco di Budrio, allertati da una segnalazione. Dai primi accertamenti effettuati, è emerso che i vapori sono stati generati da una perdita, verosimilmente accidentale, proveniente da un silos esterno contenente acido nitrico.
La sostanza è finita in un contenitore d’emergenza senza provocare, allo stato attuale degli accertamenti, segni evidenti di inquinamento del suolo. I Vigili del Fuoco, e il personale dell’azienda, hanno effettuato un lavoro di bonifica e recupero dell’area interessata dall’incidente e ulteriori accertamenti tecnici di competenza. Nessuno dei dipendenti, fortunatamente, è rimasto ferito.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©