Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Vittima tentava di fermare malvivente

Bologna, tenta di bloccare ladri. Muore investito


Bologna, tenta di bloccare ladri. Muore investito
21/02/2013, 18:39

BOLOGNA – Un tentativo di furto trasformato in tragedia. È accaduto a Bologna all’interno di un’autofficina. La vittima Quinto Orsi, 72enne, padre del proprietario della rimessa, è morto dopo essere stato investito da un ladro che stava cercando di rubare una macchina.  Immediato l’intervento del 113 e dei soccorsi che hanno tentato di rianimare l’uomo ma il risultato è stato vano. La tragedia si è consumata in tempi brevi: il ladro è entrato nell’autofficina con il pretesto di comprare un'auto. Il titolare gli ha risposto che non vendeva vetture così il malvivente si è  allontanato per poi ritornare subito dopo chiedendo la stessa cosa. Dopodiché, è salito su una Fiat Punto parcheggiata e ha cercato di rubarla. Orsi, a quel punto ha tentato di bloccarlo, ma è stato investito.
Dopo essersi accorto di aver investito l’uomo, il ladro ha abbandonato l'auto ed è fuggito a piedi. Ora è ricercato dalle forze dell'ordine. L'uomo è deceduto sul posto. La squadra mobile della polizia ha compiuto un sopralluogo nell'officina.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©