Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Borgo S.Antonio, arresto per spaccio di hashish


Borgo S.Antonio, arresto per spaccio di hashish
25/09/2012, 16:25

Ieri pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Polizia Vicaria-Mercato, hanno arrestato un 24enne cittadino etiope, per detenzione di sostanze stupefacenti a fini dello spaccio. L’arresto è avvenuto nel vicoletto II Pergole, all’interno del Borgo Sant’Antonio Abate, dove i poliziotti si erano recati in quanto la zona era sospettata da alcuni giorni d’essere divenuta punto d’incontro tra spacciatori ed acquirenti.

Arrivati nel vicoletto, i poliziotti hanno quindi notato un gruppo di giovani che alla loro vista si sono dispersi dandosi alla fuga in varie direzioni. In particolare, l'etiope è stato notato in quanto aveva a tracolla un borsello e si è repentinamente introdotto all’interno di un edificio chiudendosi alle spalle un pesante portone in ferro.

 Pochi attimi dopo, gli agenti sono riusciti però a farsi aprire da un condomino e dopo essere entrati, hanno individuato l’etiope mentre tentava di trovare una via di fuga ai piani superiori: lo hanno quindi raggiunto e bloccato. Sottopostolo a perquisizione hanno quindi rinvenuto all’interno del borsello 39 bustine di plastica ermeticamente chiuse contenenti marijuana per un peso complessivo di circa  35 grammi, 12 stecche di hashish per un peso complessivo di circa 38 grammi, nonché 730 euro in banconote di vario taglio. Tutto il materiale rinvenuto è stato posto sotto sequestro e l'uomo è stato arrestato per poi esser condotto alla Casa Circondariale di Napoli – Poggioreale.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©