Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

"Mamma, saremo sempre vicine", aveva scritto la donna

Borgomanero, nasconde il cadavere della madre nel freezer

La donna era morta quattro anni fa

Borgomanero, nasconde il cadavere della madre nel freezer
23/01/2014, 21:10

BORGOMANERO (NOVARA) - I carabinieri di Borgomanero, in provincia di Novara, hanno fatto un macabro ritrovamento, scoprendo il corpo di una donna all’interno di un congelatore nella casa in cui viveva con sua figlia. La figlia della donna, una donna di 62 anni, oggi sentendosi male ha allertato il 118. All’arrivo dei soccorsi, però, la porta di casa era sbarrata ed è stato necessario l’intervento dei vigili urbani. Questi ultimi, intervenuti in casa per soccorrere la donna, hanno effettuato un sopralluogo e hanno scoperto il cadavere dell’anziana mamma della 62enne nascosto nel congelatore. L’anziana è già morta da anni, stando a quanto emerge dal primo esame del medico legale sul corpo, che era avvolto in un sacco della spazzatura.


L’ipotesi più probabile, secondo gli agenti, è che la donna abbia nascosto il corpo di sua madre per continuare a riscuoterne la pensione. Ma la donna, probabilmente, aveva in mente altro, se si considera che in una lettera che aveva scritto alla madre dopo averla ritrovata morta in casa, nel 2010, si legge: “Mamma, resteremo sempre vicine”.


La procura ha disposto l’autopsia sul corpo dell’anziana donna nascosta nel freezer, mentre si stanno occupando della 62enne e stanno cercando di capire se per tutto questo tempo ha continuato a percepire la pensione di sua madre.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©