Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Borsa schermata per evitare allarme: arrestato


Borsa schermata per evitare allarme: arrestato
30/03/2011, 15:03

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli hanno arrestato un napoletano, per il reato di furto aggravato.

I poliziotti, nel pomeriggio di ieri, su segnalazione della Sala Operativa della Questura sono intervenuti in via Arenaccia, presso un centro commerciale dove era stata segnalata la presenza di una persona intenta a rubare.

L’uomo, aveva sottratto da un scaffale una consolle Nintendo mod. 3D occultandola in una borsa modificata per evitare i dispositivi antitaccheggio.

La borsa in questione ne custodiva una seconda confezionata in carta alluminio per schermare l’allarme alle casse.

Tale stratagemma non è stato utile ad impedire l’arresto. In sede di verifica, la Polizia ha consegnato la piattaforma per videogioco del valore di 259 euro al direttore della struttura. L'uomo  verrà processato stamani con il rito per direttissima.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©