Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Singolare protesta organizzata dalle Mamme Vesuviane

Boscoreale, bambini alla Rotonda con "Giocando Riciclando"


Boscoreale, bambini alla Rotonda con 'Giocando Riciclando'
07/12/2010, 12:12

BOSCOREALE - La discarica è un problema di tutti, non solo della generazione attuale. Per questo, alla rotonda di via Panoramica, a Boscoreale, domani mattina non ci saranno solo padri e mamme vulcaniche. Dopo i giorni movimentati dell’ultimo mese, e la lettera scritta ieri dal sindaco, Gennaro Langella, al Prefetto a causa dei miasmi provenienti da Cava Sari, per la prima volta, in protesta, saranno presenti anche i più giovani abitanti di Boscoreale. Nel giorno dell’Immacolata Concezione, a partire dalle ore 9.30, presso la rotonda di Boscoreale, si terrà l’iniziativa “Riciclando Giocando”, organizzata dal comitato delle "Mamme Vulcaniche". I protagonisti della manifestazione saranno i bambini, vero tesoro del territorio vesuviano. Per loro, e per l’intera futura generazione presente nei comuni dell’area vesuviana, tanto si stanno battendo le Mamme che hanno dato vita al movimento antidiscarica. Per la giornata di mercoledì il programma che coinvolgerà i più piccoli è ricco e coprirà l’intera giornata. La tabella di marcia per i bambini prevede colazione e momenti ludici con musica e video; l’allestimento di un albero di Natale al centro della rotonda di via Panoramica; uno spettacolo di marionette del maestro “Brunello Leone” e, cosa fondamentale, attività di gioco per imparare a riciclare. Anche attraverso una semplice idea, basata su una solida organizzazione cittadina, si può fare protesta e, al contempo, catechizzare i più piccoli al riutilizzo dei rifiuti.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©