Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Boss in manette durante festa onomastico


Boss in manette durante festa onomastico
04/10/2009, 13:10


Francesco Gallo, 52 anni, capo del clan Gallo-Cavalieri che a Torre Annunziata e' in guerra con la famiglia Gionta per il controllo del traffico e dello spaccio di droga, e' stato arrestato nella sua abitazione in via Cavour mentre si accingeva a festeggiare il suo onomastico con la famiglia. Il boss si era reso irreperibile nell'agosto 2006, quando e' stato raggiunto da un provvedimento restrittivo di sorveglianza speciale. Accortosi dell'arrivo dei carabinieri, Francesco Gallo ha cercato di sfuggire alla cattura nascondendosi in una intercapedine del muro della cucina attraverso una botola, ma e' stato trovato e arrestato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©