Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Brachino si scusa (?) con Mesiano



Brachino si scusa (?) con Mesiano
19/10/2009, 13:10

Claudio Brachino, conduttore della trasmissione "Mattino 5", questa mattina ha aperto parlando della tempesta accaduta dopo avere mostrato immagini private del Giudice Mesiano quando, un sabato, andava dal barbiere, con contorno di commento ai limiti del diffamatorio della giornalista. Brachino si è scusato con Mesiano - più o meno - e l'ha invitato per la replica, attaccando però tutti coloro che hanno parlato del fatto. In particolare ha attaccato il quotidiano La Repubblica, "rea" di essere la beneficiaria della sentenza del Giudice Mesiano, che ha quantificato il danno derivante dalla corruzione del Giudice Metta in relazione al lodo Mondadori in 750 milioni da pagare a favore della CIR di De Benedetti.
Inoltre Brachino ha insinuato - con tre domande, il cui filo conduttore è evidente - che Mesiano abbia steso quella sentenza solo per colpire SIlvio Berlusconi, e non perchè c'è una sentenza di condanna passata in giudicato nel 2007, in cui Berlusconi è prescritto, ma le cui azioni delittuose sono ben descritte.
Infine fa notare, in maniera provocatoria, che il numero del cellulare della giornalista Spinoso, che ha commentato il video su Mesiano, è apparso su blog politicizzati (e chi l'ha fornito? DI certo non estranei, ma persone che la conoscono, ndr) e che su questo la FNSI non ha detto nulla.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©