Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Simula l’omicidio ed invia una foto alla mandante

Brasile, sicario si innamora della vittima e la risparmia


Brasile, sicario si innamora della vittima e la risparmia
23/09/2011, 17:09

BRASILE – Strano, ma vero: un sicario innamorato ha risparmiato la sua vittima. La storia che stiamo per raccontarvi è accaduta in Brasile.
Luomo, un ex detenuto, era stato assolto da una moglie e casalinga tradita per scoprire ed uccidere la presunta amante del marito. Il lavoro gli era stato pagato 345 dollari. Tutto, inizialmente, è filato liscio fino a quando tra i due, il sicario e la predestinata vittima, è scattato lamore.  La nuova coppia, però, non si è persa danimo ed ha escogitato un piano: hanno comprato due bottiglie di ketchup in un supermercato locale ed hanno simulato luccisione.
Luomo, dopo aver fatto distendere la donna a terra, le ha strappato la camicia, le ha messo un machete sotto l’ascella, le ha legato le mani e l’ha cosparsa con il ketchup per farlo sembrare sangue vivo. L’ex detenuto, l’ha poi fotografata e inviato l’immagine alla mandante. I due piccioncini hanno, però, cantato troppo presto vittoria. Dopo tre giorni, la mandante ha scoperto i due mentre si baciavano ed ha pensato bene di denunciarli alla polizia raccontando una bugia: li ha accusati di aver rubato mille dollari.  Ma la donna, è stata poi smascherata dalle dichiarazioni rilasciate dalluomo che aveva ingaggiato.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©