Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'attentato avvenne nel 1974 e provocò 8 morti

Brescia: chiesti 4 ergastoli per la strage di piazza della Loggia


Brescia: chiesti 4 ergastoli per la strage di piazza della Loggia
21/10/2010, 14:10

BRESCIA - Sembra assurdo parlare di una strade di 36 anni fa, ma oggi si è concluso a Brescia la requisitoria per la strage di piazza della Loggia, avvenuta il 28 maggio 1974. Il Pm ha chiesto la condanna per gli imputati Delfo Zorzi, Carlo Maria Maggi, Francesco Delfino e Maurizio Tramonte; assoluzione per Pino Rauti. Si tratta di esponenti del Movimento Sociale Italiano di allora o comunque di formazioni di estrema destra.
L'esplosione avvenne nel mezzo di una manifestazione contro il terrorismo, organizzato da un sindacato e da una associazione antifascista. L'esplosivo venne nascosto in un cestino delle immondizie e quando esplose provocò 8 morti e 94 feriti.
Per questo episodio c'è stato un primo processo, chiuso inprimo grado nel 1979 con la condanna di esponenti dell'estrema destra, poi dichiarati assolti dalla Corte di Cassazione nel 1982. Un secondo processo, iniziato poco dopo a carico di altri esponenti di destra, terminò con una nuova sentenza di assoluzione presso la Corte di Cassazione nel 1989. E questo è il terzo tentativo

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©