Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'uomo ha abusato di una tredicenne conosciuta su Fb

Brescia: giovane, laureato e molestatore


Brescia: giovane, laureato e molestatore
09/12/2010, 18:12

PISOGNE – Violenta una minorenne conosciuta su Facebook. E’ accaduto a Pisogne, vicino Brescia, dove un uomo ha adescato una tredicenne su Internet con vari apprezzamenti e l’ha convinta a fissare un appuntamento con lui.
La ragazza si è fidata e, una volta incontratisi, ha accettato di salire in macchina con lui per raggiungere la Valcamonica. Durante il tragitto la minorenne sarebbe stata vittima di ripetute molestie, che tuttavia non sarebbero riuscite a sfociare in un abuso vero e proprio. A denunciare l’aggressore, i familiari della vittima a cui la ragazzina aveva confidato quanto era accaduto. In particolare, la madre si e' improvvisata detective ed ha fornito ai militari elementi utili per dare un volto all'amico “virtuale”. Da qui, l’arresto per violenza sessuale ai danni di minore.
Una storia all’apparenza simile a molte altre, ma che stavolta vede implicato un giovane di 37 anni di Novara, senza precedenti di alcun tipo, laureato ed in procinto di sposarsi. Secondo gli inquirenti, il malvivente lavorerebbe in una società di montaggio audio-video e sarebbe stimato da tutti.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©