Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Festività natalizie non è sinonimo di sballo o ebrezza

Brindare con prudenza, l’ invito della Polstrada ai giovani

Il Bob, colui che resta sobrio per vegliare sul gruppo

.

Brindare con prudenza, l’ invito della Polstrada ai giovani
16/12/2011, 16:12

NAPOLI – “Brindo con prudenza” una frase che cela un grande invito al rispetto della vita propria e altrui, infatti è il titolo dell’ iniziativa lanciata dalla Polstrada ai tanti giovani che sono soliti esagerare con gli alcoolici e che con il giungere delle prossime festività potrebbe aumentare. Il Dottor Salomone Giuseppe dirigente della Polstrada Campania e Molise si affida gli organi di stampa affinché questi siano alleati nel divulgare e far comprendere che la campagna non vuole essere repressiva nei confronti dei giovani, anzi cerca di sensibilizzarli e promuovere la figura del “Bob” nient’ altro che un membro del gruppo che a rotazione decide di restare sobrio e riaccompagnare gli altri a casa scongiurando la nascita di altre “Associazioni di vittime” come le apostrofa lo stesso Salomone. A tutti i giovani no resta che consigliare di trascorrere un sereno periodo festivo e di Brindare al nuovo anno, ma di farlo con “Prudenza”.

Commenta Stampa
di Antonio Sarracino
Riproduzione riservata ©