Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Brindisi: litiga per un parcheggio e viene ucciso con uno spiedo


Brindisi: litiga per un parcheggio e viene ucciso con uno spiedo
22/06/2009, 15:06

E' iniziata come una lite per un posto nel parcheggio, ma è finita nel sangue. Tutto è successo a Fasano, in provincia di Brindisi. Giuseppe Fragasso, 41 anni, ha cominciato un litigio con un'altra persona per una questione di parcheggio; ad un certo punto l'altro ha preso uno spiedino da arrosti e gliel'ha conficcato nel petto. L'oggetto appuntito ha perforato il cuore di Fragasso, uccidendolo rapidamente; dopo di che l'assassino è scappato.
I Carabinieri, subito alleratati, hanno portato in caserma una persona, con riferimento a questi fatti, A.N. anche lui di 41 anni.
Tuttavia hanno specificato che allo stato l'uomo non è sospettato di alcun reato, quindi non l'hanno nè fermato nè arrestato.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©