Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Dovrebbero concretizzarsi proposte per la Regione

Bros, a metà ottobre un nuovo incontro con le istituzioni


.

Bros, a metà ottobre un nuovo incontro con le istituzioni
17/09/2012, 17:32

NAPOLI – Attendono ancora risposte i Bros, continua la loro battaglia: sono in piazza da anni per rivendicare il diritto al lavoro.

Le istituzioni dal canto loro si stanno adoperando per un percorso condiviso. Già a settembre, infatti, si è svolto un incontro in Provincia con gli enti comunali e sovra comunali: al centro della discussione la possibilità di verificare l'utilizzo delle risorse destinate dal ministero del Lavoro al bacino dei lavoratori già individuati.  

Ora si attende un secondo incontro tecnico, in programma per metà ottobre nell’ambito del quale si dovrebbero concretizzare delle proposte da sottoporre alla Regione

“Non sappiamo se ci saranno presentati i progetti o  ci sarà detto qualcosa – spiega Rosaria Cordone del movimento Banchi Nuovui - magari le istituzioni, come succede ormai da troppi anni, diranno che è stato uno scherzo, che hanno fallito anche questa volta”.

E nell’attesa di novità concrete, per evitare incomprensioni, i precari puntualizzano: “Siamo un movimento auto organizzato e quindi lontano da partiti e istituzioni. Scendiamo in piazza per chiedere un diritto sacrosanto, dopo una serie di anni di formazione: chiediamo solo di essere assunti”, ribadisce Cordone a nome di tutto il movimento. 

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©