Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il politico attacca l'attrice in radio

Buonanno (Lega): "La Litizzetto è una comunista ed è un cesso"



Buonanno (Lega): 'La Litizzetto è una comunista ed è un cesso'
17/12/2011, 17:12

ROMA - L'Onorevole Gianluca Buonanno, esponente della Lega Nord, fa ancora parlare di sè. L'occasione è stata una intervista concessa alla trasmissione radiofonica "La zanzara", in cui si è parlato della sua precedente dichiarazione in cui affermava che la Padania esiste perchè esiste il grana padano.
E Buonanno non si è fatto pregare, insultando la Litizzetto, che domenica scorsa l'aveva preso in giro. Come si sente dal sonoro della trasmissione, l'ha accusata di essere comunista "perchè ha il portafoglio a destra" e perchè "fa la pubblicità delle Coop". Poi di essere fisicamente brutta ("è un cesso", il suo commento letterale) e che non uscirebbe mai con lei se non "per farle portare in giro il cane".
E quando il giornalista David Parenzo, co-conduttore della trasmissione, gli fa presente che aveva ragione la Litizzetto a dire che gli italiani non sanno a che serve pagare il suo stipendio di parlamentare, Buonanno si inalbera, dicendo che lui è uno dei più presenti in Parlamento e che oltretutto è sindaco ("gratis", specifica) di un Comune di 4000 abitanti. Come se questo significasse qualcosa...

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©