Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Morto un ragazzo di soli 22 anni

Bus di tifosi cade in una scarpata

Altri ragazzi in gravi condizioni

Bus di tifosi cade in una scarpata
27/05/2013, 10:07

MILANO – Tragico incidente  avvenuto l’altra notte sull'A/21 tra Manerbio e Brescia Sud, intorno alle 4 del mattino. Ad essere coinvolto un  pullman che trasportava tifosi del Brescia Calcio  che erano andati a seguire la loro squadra. Secondo le prime informazioni rilasciate, c’è un morto e altre persone che riversano in  gravi condizioni.
I tifosi, insieme ad altri bus organizzati, erano andati a seguire il Brescia a Livorno, con loro altri sei  bus organizzati.
Sembra che per un colpo di sonno il conducente abbia perso il controllo del mezzo finendo in una scarpata.
La polizia ha dato notizia delle generalità della vittima, si chiama Andrea T. e aveva solo 22 anni e era della provincia del bresciano.
Sotto osservazioni altri ragazzi che viaggiavano insieme ad una quarantina di sostenitori sportivi, alcuni secondo l’ospedale sono da codice rosso.

 

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©