Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Otto persone sono state ricoverate a scopo precauzionale

Buste con polvere sospetta a Monti, Equitalia e alla Borsa


Buste con polvere sospetta a Monti, Equitalia e alla Borsa
22/12/2011, 14:12

MILANO - Buste piene di polvere bianca sono state recapitate in tre luoghi sensibili.
La prima è stata recapitata a casa Monti. E' stata aperta ieri sera dalla moglie del premier che, nel vederne il contenuto, si è spaventata e ha chiamato la Polizia. Ma una rapida analisi ha dimostrato che si trattava solo di zucchero.
Una seconda busta è arrivata questa mattina alla sede di Equitalia a Milano, in via San Gregorio, verso le 11. Dopo l'apertura della busta, sono stati immediatamente chiamati la Polizia scientifica e il nucleo chimico nucleare dei Vigili del Fuoco, che stanno procedendo alle analisi del caso. A scopo precauzionale quattro (o secondo alcune fonti cinque) persone sono state portate all'ospedale Sacco per verifiche.
La terza busta è arrivata alla sede della Borsa, a piazza Affari. Anche qui sono presenti Polizia e Vigili del Fuoco, l'edificio è stato evacuato e la zona esterna delimitata. E anche qui si stanno facendo le analisi per verificare ilcontenuto della busta, mentre quattro persone sono state ricoverate all'ospedale Sacco, anche in questo caso a scopo precauzionale.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©