Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Con 349 sì, la maggioranza si è spaccata

Caccia: limitata l'estensione dei calendari venatori


Caccia: limitata l'estensione dei calendari venatori
21/04/2010, 15:04

ROMA - L'eccessiva protesta che si è sollevata contro le modifiche apportate dalla maggioranza alla legge sulla caccia deve avere spaventato la maggioranza, che ha deciso di porvi rimedio. E così oggi è stato approvato un emendamento che limita l'estensione dei calendari venatori, stabilendo che non possono andare "oltre la prima decade di febbraio", quindi limitandola a 10 giorni al massimo. Si tratta di un emendamento proposto dal Pd e su cui il governo si è "rimasso all'aula", come usano dire, cioè senza dare istruzioni precise su cosa votare. Ed è stato meglio così, perchè su questa legge i mal di pancia della maggioranza erano tanti. Tanto è vero che la legge ha avuto 349 sì, 126 no e 32 astenuti, ma tra i primi c'erano molti della maggioranza, tra cui la capogruppo del Pdl in Commissione Agricoltura, Viviana Beccalossi.
Tuttavia è un emendamento che cambia poco. Resta il fatto che ci sono ben 13 punti della legge attuale sulla caccia che contraddicono altrettante norme europee. E su questo nessun emenda,mento è stato approvato.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©