Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CADAVERE IMMIGRATO RINVENUTO IN UN CONTAINER NEL SALERNITANO


CADAVERE IMMIGRATO RINVENUTO IN UN CONTAINER NEL SALERNITANO
15/04/2008, 13:04

I carabinieri hanno rinvenuto il cadavere di un immigrato marocchino di 28 anni privo di permesso di soggiorno all'interno di un container di un vagone, fermo da diverso tempo su un binario inutilizzato dello scalo ferroviario di San Nicola Varco di Eboli, vicino Salerno.  Il corpo si presenta privo di segni di violenza. Le prime indagini hanno consentito di stabilire la data del decesso, risalente ad oltre un mese fa; spetterà adesso all’esame autoptico, disposto dal magistrato inquirente, rintracciarne le cause.
 

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©