Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Abbigliamento simile a quello del giovane scomparso

Cadavere nel rione Palese di Bari, forse è Roberto Straccia


Cadavere nel rione Palese di Bari, forse è  Roberto Straccia
07/01/2012, 12:01

BARI - Un cadavere di un giovane è stato ripescato in mare nel rione Palese di Bari dai vigili del fuoco e dalla Capitaneria di porto. Con molta probabilità, almeno secondo  quanto si apprende da fonti vicine alle indagini, il corpo privo di vita, potrebbe  essere del  giovane Roberto Straccia, 24enne, scomparso il 14 dicembre da Pescara.  
Addosso al corpo, a quanto si è appreso, sono stati trovati pantaloncini di colore rosso con strisce laterali bianche, una giacca impermeabile tipo k-way blu e scarpe da ginnastica grigie.
L'ipotesi che il cadavere possa appartenere al giovane marchigiano, viene sottolineato dall'abbigliamento rinvenuto sul cadavere, simile a quello che indossava il ragazzo il giorno della scomparsa.
Ma saranno gli esami del dna a chiarire ogni dubbio. Le condizioni del cadavere, trovato nell'acqua, non renderebbero possibile il riconoscimento. Intanto,  i Carabinieri di Pescara  impegnati nelle ricerche di Roberto Straccia  si stanno recando a Bari. Anche ambienti vicini alla Procura pescarese - che indaga sulla scomparsa - non escludono possa trattarsi del giovane.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©