Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CADE DA UN'IMPALCATURA DI 7 METRI ED E' MIRACOLOSAMENTE ILLESO


CADE DA UN'IMPALCATURA DI 7 METRI ED E' MIRACOLOSAMENTE ILLESO
07/01/2009, 14:01

 

Questa mattina un operaio di 39 anni è precipitato dall'impalcatura di una palazzina di via Trignano, nella frazione Corsano di Tramonti (Salerno) in Costiera amalfitana, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni. Secondo quanto si è appreso, l'operaio, dipendente di una ditta edile di Maiori (Salerno), per cause accidentali ha perso l'equilibrio precipitando nel vuoto da un'altezza di oltre sette metri, atterrando su un cumulo di terriccio che fortunatamente gli ha attutito l'impatto. L'operaio è stato condotto al pronto soccorso di Castiglione di Ravello (Salerno), dove i sanitari hanno disposto il suo trasferimento all'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. All'ospedale nocerino l'operaio è stato sottoposto ad accertamenti clinici e ad una tac che ha escluso la presenza di danni cerebrali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©