Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La donna è stata ricoverata in ospedale

Cade in pozzo di 20 metri, salvata dai vigili del fuoco


Cade in pozzo di 20 metri, salvata dai vigili del fuoco
13/05/2013, 10:04

ACILIA (ROMA) - Una donna di 60 anni è precipitata in un pozzo artesiano, profondo 20 metri, all'interno della propria villetta, in via Gesualdo Machetti di Acilia, comune in provincia di Roma. A dare l'allarme è stata la figlia. 
Immediatamente sono arrivati carabinieri e vigili del fuoco, aiutati dal soccorso alpino nazionale. E' stato necessario fare scendere un sommozzatore dei Vigili del Fuoco, insieme ad uno del soccorso alpino nazionale. Entrambi hanno imbracato la donna e l'hanno fatta issare in superficie. Dopo di che è stata inviata all'ospedale Grassi di Ostia. 
Per ora non si conoscono le cause di quanto è avvenuto. Si prende in esame anche l'ipotesi di un tentato suicidio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©