Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Denunciato dalla Polizia

Cagliari, 39enne cerca di impiccare un cane


Cagliari, 39enne cerca di impiccare un cane
16/11/2012, 16:44

CAGLIARI  - Stava impiccando un cagnolino ad un albero, ma fortunatamente è stato fermato dalla Polizia che lo ha poi denunciato salvando l’animale. Nei guai è finito un uomo di 39 anni, che ora dovrà rispondere di maltrattamento di animali. Ha cercato di giustificarsi con le forze dell’ordine. “Non smetteva di abbaiare”, ha detto. Dopo averlo impiccato, voleva trasformare il cagnolino in un bersaglio per il lancio di pietre.

A dare l'allarme sono stati alcuni residenti della zona dove stavano avvenendo i maltrattamenti, una stradina sterrata, che hanno chiamato la polizia. Arrivati sul posto, gli agenti hanno individuato l'uomo nascosto sotto i rami di un albero che colpiva l'animale. Il cagnolino era già legato a una corda che gli stringeva il collo impedendogli di respirare e presentava ferite alla testa, forse provocate da una pietra. Privo di sensi, l'animale è stato rianimato e poi preso in cura da un veterinario del canile municipale che è intervenuto sul posto.

 

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©