Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Cagliari, terzo tentato suicidio sventato in un mese

Catena umana di Carabinieri e Polizia

Cagliari, terzo tentato suicidio sventato in un mese
12/06/2013, 14:16

CAGLIARI – Un terzo tentativo di suicidio nell’arco di un mese. Questa mattina alcuni cittadini hanno fermato subito i Carabinieri del reparto mobile all'imbocco della Piazza Costituzione, indicando una donna seduta sul cornicione di un balcone che minacciava di volersi lanciare nel vuoto. L’intervento è stato immediato: i Carabinieri hanno raggiunto la signora con la quale l'ispettore e il brigadiere hanno cercato un approccio verbale per evitare che compiesse il gesto suicida. Tutto è però risultato inutile, la donna ha cercato nuovamente di sporgersi. Ecco allora l’intervento di Polizia e Carabinieri che l'hanno presa dal braccio e hanno scavalcato il cornicione per arrivare a farla scendere dal parapetto. Una vera e propria catena umana è stata poi formata da altri due poliziotti e dal carabiniere, che l'hanno tenuta in sicurezza, per poi consegnarla al personale del 118.

Commenta Stampa
di Francesca Galasso
Riproduzione riservata ©