Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Caivano, arreso per tentato omicidio


Caivano, arreso per tentato omicidio
05/01/2012, 13:01

A Caivano i carabinieri della locale tenenza con i colleghi dell’aliquota radiomobile di casoria hanno arrestato per tentato omicidio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale A.K., 25 anni, ghanese, incensurato. l’uomo è stato bloccato su via caruso, nell’abitazione di un suo connazionale 35enne, immediatamente dopo che al culmine di una lite per futili motivi lo picchiava a calci e pugni. alla vista dei cc il 25enne, armato di coltello, si scagliava contro di loro, colpendo con il coltello un militare dell’arma, venendo comunque bloccato e disarmato dopo violenta colluttazione (un carabiniere è stato medicato dai sanitari dell'ospedale "san giovanni di dio" di frattamaggiore per una ferita da arma da taglio e contusioni multiple, guaribili in 15 giorni e altri 2 militari dell’arma sono stati medicati, rispettivamente per contusioni e forte dolenza alla spalla e polso dx e dolenza e trauma al polso e ginocchio, guaribili per entrambi in 7 giorni. l'arrestato è stato associato nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©