Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Calabria: durante agguato muore 20enne incensurato


Calabria: durante agguato muore 20enne incensurato
21/09/2009, 11:09

Ieri sera a Rosarno, durante una sparatoria, un ragazzo di 20 anni, Antonio Morano, è stato ucciso ed un altro di 19 anni, Salvatore Celini, è rimasto gravemente ferito. Sono ora in corso accertamenti sull’accaduto da parte del Commissariato di polizia di Gioia Tauro.

I due ragazzi, entrambi incensurati, non frequentavano ambianti criminali, secondo quanto afferma anche la polizia. Al momento della sparatoria, i due stavano tranquillamente parlando con altri amici. Il 20enne, raggiunto da più colpi alla testa, è morto all’istante, mentre l’altro ha riportato una ferita alla regione mandibolare. Durante la notte, è stato trasferito al Policlinico universitario di Catanzaro.

Secondo quanto emerso dalle prime indagini, Morano e Celini sono stati colpiti con una pistola automatica, ma sono in corso altri accertamenti per stabilire il tipo e la qualità delle armi usate.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©