Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Gli agenti intervenuti per sedare una lite

Calci all'auto della polizia, Floriana nei guai


Calci all'auto della polizia, Floriana nei guai
18/06/2009, 21:06

Finisce con un verbale la sfuriata di Floriana, la vincitrice della terza edizione del Grande Fratello che, durante una lite con il suo compagno, se la prende anche con gli agenti intervenuti per calmarla. Erano le 5.30 della scorsa notte quando una pattuglia del commissariato Aurelio ha raggiunto l’appartamento della bionda romana in zona Boccea, nella capitale. Gli agenti, avvertiti da alcuni vicini che avevano sentito urla e rumori provenienti dall’abitazione, si sono ritrovati davanti una Floriana visibilmente alterata, in evidente stato di ebbrezza; stava litigando con G.S., il suo convivente, anch’egli ubriaco. Alla vista dei poliziotti la ragazza si è scagliata contro di loro: dapprima li ha aggrediti verbalmente, poi si è avvicinata alla vettura d’ordinanza colpendola con calci e pugni. Alla fine della sfuriata è rientrata in casa.
 

Commenta Stampa
di GF
Riproduzione riservata ©