Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CALCI E PUGNI AD AGENTI: PRESO PUSHER A SCAMPIA


CALCI E PUGNI AD AGENTI: PRESO PUSHER A SCAMPIA
18/10/2008, 10:10

Gli agenti di polizia hanno trovato dosi di cocaina ed eroina nascoste all'interno della sua automobile e lui ha reagito sferrando calci e pugni. E' accaduto a Scampia, quartiere dell'hinterland napoletano. Dopo l'operazione di ieri compiuta dal comando provinciale dei carabinieri, continuano gli arresti tra i pusher. Una pattuglia mista, polizia-esercito, ha arrestato Salvatore Capuano, 32 anni, di Bacoli. In servizio nel quartiere per l'operazione "Strade sicure", Capuano è stato fermato in via Ghisleri: a bordo di una Lancia Y, ha subito reagito quando le forze dell'ordine hanno trovato droga in suo possesso. Un'insofferenza, la sua, che si è trasformata in una vera e propria aggressione, tanto che gli agenti hanno dovuto ricorrere a cure mediche. Capuano è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e  per resistenza e lesioni personali dolose a pubblico ufficiale.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©