Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il legale: "Cose riferite da altri"

Calcioscommesse, Erodiani parla di alcune partite di serie A


Calcioscommesse, Erodiani parla di alcune partite di serie A
22/06/2011, 19:06

"Esiste un sospetto di manipolazioni, anche se non si sa se ciò è realmente avvenuto". Sono state queste, secondo quanto riportato da uno dei suoi legali, le parole espresse da Massimo Erodiani davanti al procuratore Roberto Di Martino.
Un interrogatorio durato più di cinque ore, durante il quale ha parlato di alcune partite di serie A, tra cui Inter- Chievo del campionato 2009-2010, Napoli-Palermo, Atalanta-Livorno, Sampdoria-Chievo.
L'avvocato ha spiegato che il suo assistito ha parlato di "cose che gli sono state riferite da altri". I legali del titolare di agenzie di scommesse hanno chiesto inoltre la revoca degli arresti domiciliari.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©