Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Arresti a Castellammare e Casal di Principe

Calcioscommesse, I 4 secondi d’oro della camorra


.

Calcioscommesse, I 4 secondi d’oro della camorra
11/02/2011, 15:02

Quattro secondi per diventare milionari e fare la scelta giusta, bruciando tutti sul tempo. È questa l’ultima frontiera della truffa del calcio scommesse che spunta nell’indagine investigativa della Dda di Napoli.

Al centro del mirino, questa volta è finito il clan D’Alessandro, operante a Castellamare di Stabia. La truffa correva sul filo, con un uomo del clan piazzato nello stadio che annunciava, con una manciata di secondi di anticipo, il cambio di risultato dell’incontro di calcio. La partita se guardata in tv o ascoltata alla radio, la si vede in differita di pochi secondi, Il tempo necessario per far partire, con un semplice clic, la scommessa milionaria attuata in alcuni centri intralot situati a casal di principe e nell’area vesuviana.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©