Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Calcioscommesse spunta anche la Juve Stabia -video


.

Calcioscommesse spunta anche la Juve Stabia -video
02/01/2014, 14:22

Nelle carte dell'inchiesta cremonese sul calcioscommesse, che qualche settimana fa ha portato a quattro nuovi arresti e all'iscrizione nel registro degli indagati di Rino Gattuso, oltre al Calcio Napoli, è citata in più di un'occasione anchela Juve Stabia, il club di Castellammare di Stabia che milita nei bassifondi della serie B. I pm lombardi indagano rispetto a due match considerati sospetti: quello con il Cesena, perso in trasferta per3 a1, e quello con il Verona, perso invece in casa, per3 a0.

In particolare, a insospettire gli inquirenti sarebbero state alcune intercettazioni telefoniche tra scommettitori, riguardo ai risultati finali delle partite in cui era impegnato il club stabiese. Società su cui l'Antimafia napoletana ha acceso i riflettori, giusto un anno fa, a proposito di possibili frodi sportive in combutta con la camorra locale, quella che fa riferimento al clan D'Alessandro. In quest'indagine, affidata ai carabinieri di Torre Annunziata e coordinata dai pm Siracusa e Filippelli, sono indagati infatti manager e proprietà del club.

A Cremona, invece, si indaga sulle soffiate che avrebbero permesso agli scommettitori incalliti di investire grosse somme di denaro su scommesse considerate sicure. Tra queste, ci sono appunto le due partite delle “vespe”. Di quella a Cesena, agli atti, parlano due indagati, al telefono. E uno, a un certo punto, dice all'amico: “Lì giù, in Campania, li fanno i casini ogni tanto, compare...”.

A quali “casini” si riferisse saranno ora gli inquirenti ad accertarlo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©