Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fino a mercoledì picchi di 40°

Caldo record fino a mercoledì, poi pioggia

Da metà settimana piogge e temperature mitigate

Caldo record fino a mercoledì, poi pioggia
04/08/2013, 17:04

Caldo e afa fino a mercoledì prossimo, poi temporali e abbassamento delle temperature. Fino a metà settimana, però, il Paese soffrirà il caldo a causa di Stige, l’anticiclone africano successore di Caronte, che dal deserto del Sahara trasporta aria caldissima su tutta l’Europa centromeridionale. Tra domenica e mercoledì alcune città italiane raggiungeranno anche picchi di 39, 40 e più gradi, in particolare la Capitale, le città delle pianure del Nord, Napoli e le città della Sardegna e della Puglia. Tuttavia si stima che si tratti dell’ondata di calore più forte dell’estate, ma che sia l’ultima. Da giovedì, infatti, sono previsti temporali che investiranno in particolar modo il Nord Italia, ma che porteranno ad un’attenuazione delle temperature anche al Sud Italia nel prossimo fine settimana.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©