Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Calvizzano, 3 arresti per usura


Calvizzano, 3 arresti per usura
05/04/2013, 14:53

In data odierna i Carabinieri del N.O.R.M della Compagnia di Giugliano in Campania (NA) e della Stazione di Calvizzano (NA) hanno dato esecuzione a un’ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere, emessa il 29 marzo dal GIP presso il Tribunale di Napoli, traendo in arresto 3 persone ritenute responsabili di tentata estorsione, usura, sequestro di persona e lesioni personali aggravate.
Nel corso dell’attività investigativa, coordinata dalla Procura di Napoli, si accertava che un uomo di 65 anni, residente ad Arzano, una donna di  36 anni, residente ad Arzano, e un uomo di  24 anni, residente a Napoli, avevano elargito un prestito di 16.000 euro a due fratelli di Calvizzano a condizioni usurarie, pretendendo la corresponsione di interessi con tassi usurari (pari al 10%) che avevano portato il debito ad un ammontare complessivo di 70.000 euro; si accertava, inoltre, che gli arrestati, in più occasioni, tra il maggio 2011 ed il dicembre 2012, avevano minacciato e usato violenza nei confronti delle vittime, in alcune occasioni addirittura privandole della loro libertà personale. Gli arrestati sono stati tradotti nelle Case Circondariali di Poggioreale e Pozzuoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©