Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Cambio al vertice del Comando Logistico Sud, arriva il generale di Corpo d’Armata Borrini


Cambio al vertice del Comando Logistico Sud, arriva il generale di Corpo d’Armata Borrini
13/07/2011, 16:07

NAPOLI – Venerdì 15 luglio 2011 con inizio alle ore 10.30, nel Circolo Ufficiali dell’Esercito di Piazza Plebiscito 33, avrà luogo la cerimonia per il cambio del Comandante Logistico Sud. Il passaggio di consegne avverrà alla presenza del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Giuseppe Valotto, del Comandante Logistico dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Rocco Panunzi, e delle massime autorità civili, religiose e militari della Campania, tra le quali hanno fornito già adesione: il Cardinale Crescenzio Sepe, il Dott. Andrea De Martino e il Dott. Luigi De Magistris (rispettivamente Prefetto e Sindaco di Napoli).

Al Tenente Generale Mario Morelli, dopo due anni di servizio, subentra il Generale di Corpo d’Armata Giovan Battista Borrini proveniente dallo Stato Maggiore della Difesa e già comandante della Brigata Bersaglieri “Garibaldi” di Caserta nel periodo 2003-2005.

La cerimonia sarà preceduta dalla deposizione di una corona d’alloro al monumento ai caduti di Palazzo Salerno, sede del Comando.
Il Tenente Generale Mario Morelli lascia l’incarico di Comandante Logistico Sud, per raggiunti limiti di età, dopo una prestigiosa carriera all’interno della Forza Armata che lo ha portato a ricoprire importanti incarichi che lo hanno visto protagonista anche nel superamento dell’emergenza rifiuti in Campania. Infatti dal 30 giugno 2009 al 31 gennaio 2010 ha ricoperto anche l’incarico di Soggetto Vicario del Sottosegretario di Stato per l'emergenza rifiuti in Campania. Dal 1° febbraio 2010 è stato il Coordinatore delle Unità Operativa e Stralcio della struttura della Protezione Civile per la gestione post emergenziale in Campania. Promosso al grado di Tenente Generale, è stato il Capo dell'Arma Trasporti e Materiali.
Il Comando Logistico Sud, che trae origine dal Comando Generale Militare delle Province Napoletane costituito il 15 Novembre 1860, ha la competenza dell’organizzazione e del funzionamento della logistica di sostegno della Forza Armata ed attiene ai settori trasporti e materiali, commissariato, sanità e veterinaria. Le attività sono svolte a favore di numerosi Comandi, Enti, Reparti e Distaccamenti che insistono nel centro sud Italia, e dei teatri operativi fuori area.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati