Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CAMERA: DA FEBBRAIO SI VOTERA’ CON LE IMPRONTE


CAMERA: DA FEBBRAIO SI VOTERA’ CON LE IMPRONTE
06/11/2008, 18:11

La decisione era stata già presa nell’ufficio di presidenza del 3 luglio, ma nella riunione di oggi è stata individuata una scadenza per la messa in funzione dell’apparecchiatura attualmente già in uso nei Parlamenti di Messico, Brasile e Albania: dal prossimo febbraio anche in Italia si potrebbe votare mostrando le impronte di un dito. Giro di vite anche sugli assenteisti: si è deciso infatti di pubblicare su internet i nomi di chi diserta l’Aula di Montecitorio.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©