Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CAMEROTA: ZONA CALANCA AL BUIO, PROTESTANO I RESIDENTI


CAMEROTA: ZONA CALANCA AL BUIO, PROTESTANO I RESIDENTI
08/01/2009, 09:01

 

Il comune non ha soldi per potenziare la rete di illuminazione e un intero quartiere resta al buio. Accade a Marina di Camerota, dove la zona "Calanca", uno dei posti più panoramici dell’intera localit costiera, è nuovamente priva di illuminazione per un problema legato al potenziamento della rete. Da diverse settimane i residenti sono sul piede di guerra e nelle prossime ore invieranno una lettera di protesta al commissario prefettizio. I cittadini, stanchi di attendere, hanno gi preannunciato che se nel giro di 24 ore il problema non dovesse essere risolto, presenteranno un esposto alla Procura della Repubblica per interruzione di pubblico servizio e metteranno in atto azioni di protesta dure e ad oltranza. In effetti, non è la prima volta che questa zona resta senza illuminazione. Giá nei mesi scorsi per diverse settimane fu staccata l’energia elettrica, poi dopo le continue lamentele dei cittadini fu ripristinata. Oggi il problema si ripresenta. «E’ inammissibile una situazione simile - spiega Bartolo Caputo, proprietario del ristorante "La Lampara" - il comune si è dimenticato ancora una volta di noi. E’ giusto che si risparmi, ma almeno la pubblica illuminazione non dovrebbe essere toccata. Abbiamo chiesto che venga ripristinata ma le nostre lamentele non vengono ascoltate da nessuno».

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©