Camionista ha un ictus, salvato da 1500 Km di distanza - JulieNews - 1

Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'azienda ha notato che il camion era fermo

Camionista ha un ictus, salvato da 1500 Km di distanza


Camionista ha un ictus, salvato da 1500 Km di distanza
20/07/2018, 17:33

TORINO - Può sembrare incredibile, ma un camionista è stato salvato ieri da 1500 Km. di distanza. E' successo ieri pomeriggio, quando un camionista proveniente dalla Bulgaria ha avuto un ictus dopo aver fermato il suo mezzo nell'area di servizio Stura sud, nel torinese. Insospettiti dal fatto che la sosta si stava prolungando eccessivamente, come dimostrato dal Gps, i dirigenti della società per cui lavorava il camionista hanno avvisato la stazione di servizio che a sua volta ha avvisato la Polizia. I poliziotti, visto che l'uomo era scivolato per terra all'interno del camion, hanno rotto il finestrino e si sono introdotti nell'abitacolo di guida. Dopo di che hanno chiamato il 118 e hanno fatto ricoverare il camionista, salvandogli così la vita. Se fosse rimasto ancora senza cure, i danni al cervello sarebbero stati irreversibili. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©