Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Era uscito per raccogliere la legna

Camionista ucciso da colpi di fucile


Camionista ucciso da colpi di fucile
01/01/2013, 11:57

Catanzaro – E’ stato travato ammazzo da colpi di fucile Annunziato Gallo, un camionista 52enne che si trovava sul suo trattore nelle campagne di Gizzeria. L’uomo si era diretto nelle sue campagne per raccogliere la legna, ma non ha fatto ritorno a casa, ucciso da un colpo di fucile alla testa. Gallo è caduto a terra mentre il suo trattore è finito nel dirupo vicino. La moglie, spaventata dall’assenza del marito, ha allertato la polizia. Iniziate le indagini dagli agenti, nella notte è stato trovato il corpo del povero uomo, con il cranio fracassato, adagiato vicino ad un albero.  Si indaga sulla vita dell’uomo. Interrogati intanto i vicini ed i familiari . L’uomo aveva iniziato un’attività in proprio ed effettuava trasporti in Svizzera con il suo camion. Secondo le prime analisi, l’uomo sarebbe stato colpito dall’arma in maniera ravvicinata.

Commenta Stampa
di Rosa Alvino
Riproduzione riservata ©