Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'uomo è stato investito da un Frecciabianca vicino Livorno

Cammina vicino ai binari, il treno lo investe

La circolazione è stata sospesa dalle 14,30 alle 14,50

Cammina vicino ai binari, il treno lo investe
10/04/2013, 19:14

LIVORNO – Un uomo di 64 anni è morto dopo essere stato investito da un Frecciabianca, sulla linea Tirrenica, tra Cecina e Bolgheri (Livorno). Stando alla ricostruzione fornita dalla polizia ferroviaria, pare che l’uomo stesse camminando vicino ai binari al momento dell’arrivo del convoglio, ma che non si fosse accorto del treno. Immediatamente soccorso dagli operatori del 118, il 64enne è morto durante il tragitto verso l’ospedale.

Le Ferrovie dello Stato, in una nota, spiegano che la circolazione tra Cecina e Bolgheri è stata sospesa dalle 14,30 alle 14,50 “per consentire l’intervento dei soccorritori” e che “alle 14,50 la circolazione è ripresa sil binario in direzione sud. Alle 15,50, al termine dei rilievi, la circolazione e potuta riprendere anche sul binario in direzione nord. Coinvolti 9 treni: 4 a lunga percorrenza e 5 Regionali, che hanno registrato ritardi tra 15 e 75 minuti”.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©