Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Investiti da treno merci

Camminavano su binari, morti tre extracomunitari

Nei pressi della stazione di Viareggio

Camminavano su binari, morti tre extracomunitari
19/10/2012, 09:57

FIRENZE  - Mentre camminavano di notte, sui binari nei pressi della stazione di Viareggio,  tre uomini di nazionalità romena sono morti, travolti da un convoglio. Ad avvertire la polizia, lo stesso macchinista.  Due corpi sono stati ritrovati in terra, vicino ai binari, e un altro è stato dilaniato dalle ruote del treno merci 51331. E' successo nel tratto tra il cavalcavia Barsacchi e la stazione delle cittadina in provincia di Lucca.  I tre, Vasile Rebega di 39 anni, Nicolae Barbarescu, di 35 e Dorin Eugen Cusma di 23, secondo quanto ricostruito, avevano scavalcato la recinzione e stavano camminando sui binari. L'impatto è avvenuto intorno all'una di notte. Il macchinista li ha visti, ha azionato il freno d'emergenza, ma era troppo tardi.  Il traffico ferroviario sulla linea La Spezia Pisa, deviato tutto su un binario, ha subito dei rallentamenti per circa tre ore.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©