Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CAMORRA, 7 FERMI TRA I CASALESI


CAMORRA, 7 FERMI TRA I CASALESI
11/10/2008, 11:10

Si è concluso con il fermo di sette persone l'operazione coordinata dalla Dda di Napoli, scattata all'alba di oggi nei confronti di presunti affiliati o fiancheggiatori della fazione del clan dei Casalesi, ritenuta formata da scissionisti della fazione capeggiata da Francesco Bidognetti, detto 'Cicciotte e mezzanotte', ed attualmente guidata dal superlatitante Giuseppe Setola. Quest'ultimo, uno dei destinatari degli undici decreti di fermo del Pubblico ministero, emessi dalla direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, è riuscito, ancora una volta, a sfuggire alla cattura insieme con altri tre affiliati alla cosca: è accusato, tra l'altro, di strage con finalità terroristiche perché avrebbe fatto parte del gruppo di fuoco che il 18 settembre  scorso uccise a Castel Volturno, all'interno di una sartoria gestita da immigrati del Ghana, sei extracomunitari di origine africana.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©