Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Presenti Miraggio, la Pintus, Petrone e Attrice

Camorra, arrestati al banchetto tra neomelodici e vip


Camorra, arrestati al banchetto tra neomelodici e vip
28/05/2009, 21:05

I cugini Salvatore e Luigi Prinno, rispettivamente 25 e 22 anni, sono stati arrestati nella serata di ieri nel ristorante Villa Cupido, in via Cifelli, a Trecase, centro della fascia vesuviana del Napoletano, dove si stavano celebrando i festeggiamenti per le nozze del fratello di uno dei due. I cugini sono ritenuti affiliati al clan camorristico omonimo che, schierato a fianco dei Sarno, opera nel centro storico di Napoli, nella zona di Rua Catalana.

Dopo aver neutralizzato una sentinella che piantonava l’ingresso armata di una ricetrasmittente, i carabinieri hanno bloccato Salvatore Prinno mentre cercava di allontanarsi con una pistola nella cintola dei pantaloni. Una seconda pistola semiautomatica è stata invece ritrovata vicino alla console per i musicisti. Nel corso di una successiva perquisizione a casa di Lugi Prinno, che durante il blitz si era rifugiato in un ristorante attiguo al primo, sono state trovate altre due pistole tenute in una cassaforte. Al ricevimento sono stati identificati diversi esponenti del clan ed alcuni personaggi del mondo dello spettacolo.

Il ristorante Villa Cupido mercoledì è chiuso per riposo settimanale, ma ieri è invece rimasto aperto per ospitare il banchetto di nozze. Secondo gli investigatori, al ricevimento erano presenti esponenti di quasi tutti i clan vicino al gruppo dei Sarn che, negli ultimi tempi, è riuscito a creare accordi con molti sodalizi criminali attivi nel centro di Napoli o nei comuni della provincia. Le indagini ora stanno accertando se anche esponenti della famiglia della sposa, Mena Picco, sono legati alla malavita locale.

Oltre ai vari esponenti dei clan ‘amici’ dei Sarno, al ricevimento erano presenti anche neomelodici e personaggi del mondo dello spettacolo. Nei loro confronti, va sottolineato benché sia chiaro, non è stato preso nessun provvedimento. C’era Rosario Miraggio, cantante, che al momento del blitz aveva appena iniziato ad intrattenere gli oltre cento invitati. C’era anche Maria Teresa Pintus, volto noto della fiction La Squadra, nella quale interpretava l’ispettore di polizia scientifica Milena Saporetti. Invitato al ricevimento e identificato dai militari anche il ‘Pisellino’ del film Gomorra, ovvero l’attore ventiduenne Ciro Petrone. Il ragazzo, che di recente ha partecipato al reality ‘La Fattoria’, quarta edizione, aveva cominciato con cinema nel 2002 col lungometraggio ‘Volpe a tre zampe’ di Sandro Dioniso, ma il successo è arrivato soltanto con la pellicola di Garrone tratta dal romanzo di Roberto Saviano. Presente tra gli invitati anche Luigi Attrice, attore che ha lavorato con Mariano Laurenti per “Attenti a noi due” e, nel 1999, con Nini Grassia per “T’amo e t’amerò” e che in diverse occasioni ha partecipato allo show di Maurizio Costanzo.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©