Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

In manette il 45enne Antonio Zaccaro

Camorra: arrestato a Napoli reggente clan Bocchetti


.

Camorra: arrestato a Napoli reggente clan Bocchetti
15/01/2010, 10:01


NAPOLI - Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Napoli hanno arrestato Antonio Zaccaro, 45 anni, attuale reggente del clan Bocchetti, attivo, a Napoli, nella zona compresa tra Secondigliano e San Pietro a Patierno. L'uomo, latitante dallo scorso dicembre in quanto colpito da un provvedimento cautelare emesso dal Tribunale di Napoli, è stato rintracciato in un appartamento in via Enrico de Nicola, a Melito, nella disponibilità di Giuseppe Sbarra, napoletano di 48 anni, arrestato per favoreggiamento aggravato.  Zaccaro era latitante dal 4 dicembre, quando era sfuggito
  all' operazione disposta dalla Procura antimafia al termine delle indagini sul duplice omicidio di Gennaro e Carmine Sacco, padre e figlio, dell' omonimo clan avvenuto il 24 novembre. Nell' operazioneche furono arrestati 13 esponenti del clan Bocchetti. Il pregiudicato deve rispondere di associazione per delinquere di stampo camorristico finalizzata al traffico di droga.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©