Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CAMORRA, ARRESTATO IL BOSS DE LUCA BOSSA: DAVA ORDINI DALLA CLINICA


CAMORRA, ARRESTATO IL BOSS DE LUCA BOSSA: DAVA ORDINI DALLA CLINICA
24/04/2008, 16:04

Il boss della camorra Antonio De Luca Bossa, 37 anni, noto come Tonino "o sicco", è stato arrestato a Roma dai carabinieri di Cercola in provincia di Napoli. Condannato all'ergastolo, il boss era stato trasferito dal carcere di Parma in una clinica psichiatrica della capitale dove era ricoverato per anoressia. Secondo quanto accertato dagli investigatori, De Luca Bossa, nonostante il divieto di intrattenersi con persone estranee, continuava dalla clinica a gestire gli affari del clan. In particolare i carabinieri di Cercola, al comando del tenente Vito Ingrosso, avevano notato da diversi mesi che il boss aveva continui contatti con pregiudicati romani e di Cercola che si recavano spesso a trovarlo nella struttura sanitaria.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
SONDAGGIO.

Quale sarà la sfida più dura per il Napoli?