Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CAMORRA, ARRESTATO LATITANTE DEI CASALESI


CAMORRA, ARRESTATO LATITANTE DEI CASALESI
02/09/2008, 10:09

La notte scorsa ad Aversa, nel Casertano, i carabinieri del Comando di Casal di Principe hanno arrestato il 39enne latitante Alfredo Maisto, ritenuto un esponente di spicco del clan dei Casalesi. Nei suoi confronti la Procura della Repubblica di Modena aveva emesso un ordine di custodia in carcere nello scorso giugno, ma Maisto era riuscito a sfuggire agli agenti durante la retata che aveva portato all’arresto di Francesco Compagnone, 58 anni, suo complice nel tentato omicidio nei confronti del figlio di un collaboratore di giustizia, avvenuto a Modena nel 1991. I carabinieri lo hanno fermato mentre stava raggiungendo l'abitazione di un familiare, ad Aversa, a bordo della sua auto. L'ex latitante dovrà ora scontare 13 anni di reclusione per tentato omicidio.
 

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©