Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Era sfuggito al blitz dello scorso 25 novembre

Camorra: arrestato latitante del clan Sarno


Camorra: arrestato latitante del clan Sarno
31/12/2009, 10:12

NAPOLI – Luciano Tedeschi, 24 anni, è stato arrestato dai carabinieri di Castello di Cisterna. Il latitante, ritenuto legato al clan camorristico dei Sarno, era sfuggito al blitz dello scorso 25 novembre, quando finirono in carcere 15 delle 19 persone destinatarie di un provvedimento restrittivo tra cui un conigliere comunale, Achille De Simone, e la moglie del boss Vincenzo, Patrizia Ippolito, per le estorsioni e gli atti intimidatori compiuti nel Napoletano. Il 24enne è stato bloccato intorno alle 23 di ieri in via provinciale Botteghelle, quartiere Ponticelli, a bordo di una Smart ForTwo. Tedeschi è ritenuto responsabile in concorso di lesioni personali aggravate, tentata subornazione e violazione legge armi con l'aggravante di aver agito con metodi mafiosi e al fine di agevolare il clan di riferimento.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©