Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'operazione della polizia

Camorra, arrestato un 18enne di Torre Annunziata


Camorra, arrestato un 18enne di Torre Annunziata
10/09/2009, 09:09


Nel pomeriggio di ieri, gli agenti del commissariato di P.di S. di Torre Annunziata, collaborati dagli agenti della Squadra Mobile di Napoli hanno proceduto al fermo di V.G. 18anni, con precedenti di polizia per tentato omicidio e associazione per delinquere di stampo camorristico. Il provvedimento è stato emesso stamani dal Procura della Repubblica c/o il Tribunale dei Minorenni di Napoli, a conclusione di una serrata attività di indagine. Il giovane, appartenente alla famiglia camorristica GIONTA, all'epoca dei fatti minore, si è reso protagonista di estorsioni ai danni di alcune imprese operanti nel Comune di Torre Annunziata. G.V. è ritenuto, allo stato, tra i reggenti, unitamente ad altri coetanei, del Clan Gionta, atteso lo stato di detenzione degli storici capi, arrestati nel corso delle numerose operazioni portate a termine dalle forze dell’ordine. Nel corso della predetta attività si è proceduto anche al controllo dell’interno palazzo “Fienga”. All’esito del controllo, d’intesa con il servizio veterinario della locale Asl si è provveduto al sequestrato un Pittbul, custodito sui lastrici solai dello stabile.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©