Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Blitz dei Carabinieri tra Torre Annunziata e zone limitrofe

Camorra: Clan Gionta, 22 arresti per traffico di droga

In manette anche il noto cantante neomelodico Tony Marciano

.

Camorra: Clan Gionta, 22 arresti per traffico di droga
04/07/2012, 09:07

NAPOLI - Sono in totale 22 le ordinanze di custodia cautelare in carcere eseguite dai carabinieri di Torre Annunziata, su richiesta della Dda di Napoli, nei confronti di esponenti e gregari del clan Gionta. Nel corso delle indagini è stato documentato che gli indagati erano dediti al traffico dall'Olanda di ingenti quantitativi di cocaina, hashish, marijuana e amnésia, un micidiale mix di marijuana e droghe pesanti con effetti devastanti sul sistema nervoso centrale. Con la droga importata dall'estero il gruppo riforniva numerose piazze di spaccio gestite o comunque sotto il controllo dal clan Gionta a Torre Annunziata e nei comuni limitrofi. Tra gli arrestati: Carmela Nasto, figura di spicco dell'organizzazione ed anche il noto cantante neomelodico Tony Marciano, il cui arresto conferma la sottile connessione tra una certa fascia di cantanti cosiddetti neomelodici e la criminalità organizzata.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
Camorra: Clan Gionta, 22 arresti per traffico di droga
Camorra: Clan Gionta, 22 arresti per traffico di droga
Camorra: Clan Gionta, 22 arresti per traffico di droga
Camorra: Clan Gionta, 22 arresti per traffico di droga
Camorra: Clan Gionta, 22 arresti per traffico di droga